1 di 10

Centro storico di Querétaro

Senza dubbio, uno dei centri storici più pittoreschi del Messico e dell'America Latina. Squisita per gli amanti della fotografia, del folklore messicano e della gastronomia, questa città coloniale ti catturerà e non vorrà lasciarti andare ...

Di giorno, puoi visitare i vari musei o leggere un libro in uno dei le maestose gallerie ammirando le case di cava e i pavimenti di ciottoli. Di notte, puoi goderti la deliziosa offerta gastronomica sotto la calda illuminazione delle sue strade e dei suoi vicoli.

Foto: Alex Marduk
2 di 10

L'acquedotto di Querétaro

Una bella opera architettonica che è diventata uno dei simboli Queretaro più importanti. Di giorno o di notte, "gli archi" saranno la tua tappa obbligatoria a Querétaro. Ti consigliamo di andare al punto di vista, vicino al pantheon dell'illustre Queretanos, per avere una vista panoramica di questa icona del Queretano.

3 di 10

Museo regionale

Questo convento trasformato in museo è una visita davvero raccomandabile per entrare nel passato del Messico e Querétaro. Rivivrai la storia dai tempi pre-ispanici, al vicereame e al posto rivoluzionario. Ha bellissimi giardini e chiostri dove sedersi mentre si avanza verso le altre stanze. Inoltre, ci sono mostre d'arte temporanee e permanenti. Nota: l'accesso domenicale è gratuito per i residenti messicani ed è scontato per gli stranieri.

Foto: Vladmir M.
4 di 10

Chiesa di Santa Rosa de Viterbo

Nel centro storico di Querétaro, puoi visitare questa chiesa, di fronte a piazza Mariano de las Casas. È il massimo esempio di arte barocca, con un'architettura molto particolare che non passerà inosservata.

Foto: Ana Rodinsky
5 di 10

Teatro della Repubblica

È una visita che vale la pena consigliare agli amanti della storia. Questo maestoso edificio è stato il forum di grandi eventi del passato del Messico, come la prima dell'inno nazionale nel 1854 o la firma della costituzione del Messico nel 1917. L'accesso è gratuito e gratuito, dal martedì alla domenica dalle 9 : 00: 00-18: 00.

Foto: Comefilm
6 di 10

Museo delle Arti di Querétaro

Da non perdere la visita a questo meraviglioso Museo delle Arti. Situato in quello che era un convento agostiniano, la sua costruzione barocca e gli impressionanti chiostri ti lasceranno senza parole.

Foto: Ted McGrath
7 di 10

Casa della Corregidora

Attualmente è la sede del potere esecutivo statale. Ti consigliamo di richiedere una visita guidata per conoscere la meravigliosa storia che il luogo ha da raccontare e fare un viaggio indimenticabile attraverso il tempo ammirando i murales che mostrano l'indipendenza del Messico e la Rivoluzione messicana.

Foto: Wikipedia
8 di 10

Tempio della Santa Croce dei Miracoli

Sulla cima della collina del Sangremal si trova uno degli edifici religiosi più emblematici della città. Costruito nel 1654, il Tempio di Santa Croce ospita una delle leggende più famose di Querétaro: lo strano albero con spine a forma di croce, che emula i chiodi della crocifissione di Cristo. La leggenda narra che Antonio Márgil de Jesús, uno dei primi frati francescani, stanco del suo viaggio intorno al mondo, bloccò la sua canna nel giardino che fece sì che un albero iniziasse a crescere con spine a forma di croci. Imperdibile visitare questo tempio.

Foto: Ana Rodinsky
9 di 10

MUCAL Museo del Calendario

In una bella casa restaurata del 17 ° secolo, troverete un'impressionante replica in legno del "Calendario azteco" e una collezione emblematica di antichi calendari, dalla fine del 1800 ad oggi. Ti consigliamo di goderti i suoi splendidi giardini, pur avendo uno dei migliori caffè della città. Ah, è l'unico museo del calendario al mondo!

Foto: Mucal
10 di 10

Piazza principale e giardino Zenea

Piazza principale è l'epicentro del tuo tour nel centro storico. Intorno a questa piazza, ci sono diversi ristoranti e caffè con tavoli all'aperto in modo da poter gustare prelibatezze regionali o sorseggiare un caffè mentre leggete un libro.

D'altra parte, il giardino Zenea, è una piccola piazza, di fronte alla chiesa di San Francisco, che ti invita a sederti per goderti il paesaggio e l'architettura dei vicini edifici del viceré. In entrambi i luoghi, dipende dal giorno e dall'ora, troverai musica tradizionale per intrattenere i turisti.

Foto: Marco Paköeningrat
Language